martedì 17 gennaio 2012

Le Rimele di Edoardo Redolfi




Recentemente, per ricordare Edoardo Redolfi, poeta di Mezzana (nato a Roncio) è stato dato alle stampe un libro dal titolo “Rimele”, così come lui amava chiamare le sue poesie, in italiano e prevalentemente in dialetto solandro. Le rimele di Edoardo toccavano il cuore per la semplicità, la dolcezza e la malinconia che trasmettevano, quando raccontava dei tempi andati, delle tradizioni andate perse, dei luoghi cambiati nel corso degli anni, strappavano un sorriso quando con ironia narravano storie sul progresso. In Frammenti di una valle sono felice di aver aggiunto un’intervista del 2000, un anno prima della sua scomparsa, in cui raccontava se stesso e il significato della sua poesia. La trovate nel libro, a ricordo di Edoardo.

Nessun commento:

Posta un commento