venerdì 14 gennaio 2011

TEATRANDO A MALE'-COMPAGNIE TRENTINE E ALTOATESINE SUL PALCO


Prende il via il 15 gennaio la diciannovesima rassegna di teatro amatoriale “Teatrando” al teatro comunale di Malé. Organizzata dalla locale compagnia “Virtus in Arte” in collaborazione con Co.F.As (Compagnie filo associate) Comune e Cassa Rurale di Rabbi e Caldes, la rassegna proporrà 8 appuntamenti tra cui due per ragazzi, cui parteciperanno compagnie trentine e bolzanine.

Gli appuntamenti
Il 15 con “El pero pocio e so fradel gemel”, libero rifacimento in dialetto trentino de “I due gemelli veneziani” di Goldoni con la compagnia Filogamar di Cognola, il 29 gennaio “Il senatore Fox” con la compagnia Gad Città di Trento e il 30 “Wisky de strabauz” per il teatro ragazzi, commedia che sarà portata in scena da “La piccola filo di Laives”. Sempre per il teatro per ragazzi il 27 febbraio “En sac de confusion” con la filodrammatica “San Genesio” e l’associazione “Oasi valle dei laghi” di Calavino. Il teatro per adulti riprende il 12 febbraio con “Taxi a due piazze” con la filodrammatica “El Grotel” di Condino, il 26 con “Simbad il marinaio” con la compagnia Tim di Meano, il 12 marzo con “Per mi…se ride anca dopo” della filo “Arca di Noè” di Mattarello. Chiuderà la rassegna il 26 marzo la compagnia Virtus in Arte di Malé con “I soliti idioti” commedia musicale di Paolo Starvaggi per la regia di Alfredo Andreis.

Consegna premio
Come ormai da tradizione l'ultima serata della rassegna vedrà assegnato il Premio del pubblico alla migliore compagnia, premio intitolato a Pietro Battaiola, che fu grande animatore della Virtus in Arte.

Orari
Tutti gli spettacoli avranno inizio al cinema ad ore 21, le due commedie per ragazzi alle 16.30. Prevendite biglietti alla cassa del teatro un’ora prima o al Caffè pasticceria Roma.

Nessun commento:

Posta un commento